Non ci crederete, o forse si: gli uomini inoltrano candidature lavorative anche se le qualifiche che possiedono sono solo il 60% di quelle richieste, mentre le donne si candidano solo se sanno di corrispondere…