Il metodo 3DW: mettersi in gioco con i LEGO

di Claudia Rotondi | QUARE Consulting

La costruzione di una casa colorata con la porta aperta sul giardino e qualcuno che ci aspetta sorridente: l’accoglienza non è più solo un’idea nella testa ma diventa qualcosa di reale e visibile.

 

Questo è solo un piccolo esempio di ciò che succede durante un workshop 3DW. Grazie all’utilizzo dei mattoncini LEGO possiamo “tornare bambini”, dare libero sfogo alla fantasia e costruire con le nostre mani modellini tridimensionali unici e personalizzati: ciò che di solito possiamo solo immaginare diventa concreto e possiamo averlo davanti ai nostri occhi, viverlo in tutte le sue dimensioni e osservarlo da molteplici prospettive che la mente da sola non riesce a farci cogliere.

Spesso nelle realtà che incontriamo c’è un forte desiderio di concretizzare i pensieri, le idee e sperimentare le azioni che vorremmo intraprendere. Grazie allo strumento 3DW abbiamo la possibilità di analizzare la situazione da tutti i punti di vista possibili per riuscire a trovare la soluzione vincente.

 

Teambuilding_LEGO

 

Le tematiche che in QUARE possiamo affrontare con la metodologia 3DW sono molteplici: visione aziendale, analisi di ruolo, servizio, dinamiche di team, comunicazione, e tante altre.

Molto efficace risulta il nostro percorso di teambuilding poiché permette alle persone di superare le resistenze inziali tipiche dei percorsi di questo calibro. I team si sentono subito a proprio agio, “si mettono in gioco” a 360° e riescono ad affrontare e gestire tematiche complesse e spesso scomode con semplicità.

Le costruzioni che le nostre mani creano ci guidano alla scoperta delle potenzialità nascoste del team, alla conferma dei punti di forza già noti e alla presa di coscienza delle nostre aree di miglioramento.

 

Abbiamo a disposizione uno strumento potente che ci aiuta a sperimentare la strada migliore per affrontare le nostre sfide. Se aggiungiamo poi che possiamo fare tutto questo “semplicemente giocando” con i LEGO, perché non metterci subito all’opera?

Con l’esperienza 3DW i team che abbiamo seguito hanno scoperto e valorizzato la loro “qualità emergente”, qualcosa che va al di là dei singoli componenti e che rappresenta la vera energia che il gruppo sprigiona.

 

Nelle aziende i termini «Team», «Gruppo», «lavoro di squadra», «Team Building» sono davvero inflazionati, sembra abbiano perso “valore”. In realtà – è banale ma vero – in ogni azienda la spinta propulsiva di un gruppo che lavora bene insieme diventa la chiave per lo sviluppo di performance eccellenti e per scoprire talenti e potenzialità. Possiamo permetterci di non dare valore a tutto questo?

 

QUARE collabora da circa 10 anni con TTI SUCCESS INSIGHTS® Italia in qualità di business partner. La sua gamma di prodotti si integra efficacemente con la metodologia 3DW: infatti, prima della sperimentazione in aula, in QUARE predisponiamo una fase di analisi per far prendere coscienza dei punti di forza e delle aree di sviluppo. Questo permette ai partecipanti di vivere il workshop 3DW con una consapevolezza e maturità maggiori che aiutano ad ottenere risultati concreti.

 

Sei curioso di scoprire il metodo 3DW? Visita il sito quare.it o manda una mail a quare@quare.it.

 

Laureata in scienze della comunicazione con specializzazione in marketing management, Claudia Rotondi lavora in QUARE dal 2009 e si occupa di comunicazione aziendale.

In questi anni ha maturato esperienza anche nel campo della formazione HR, con particolare riferimento all’analisi e allo studio dei gruppi di lavoro, alle modalità relazionali e alla comunicazione interpersonale.

Articoli consigliati

TTI SUCCESS INSIGHTS® è un insieme di strumenti capaci di analizzare comportamenti e valori dell’individuo. Si basa su teorie psicologiche consolidate ed è in grado di riconoscere e incrementare il potenziale della persona in qualsiasi tipo di business.