Fare la differenza: un passo verso il cambiamento

Quanti di noi, ad un certo punto della loro vita personale come di quella professionale, tirano le somme di ciò che è stato e fantasticano su ciò che potrebbe essere?
Non si tratta di considerazioni superficiali, bensì di profonde riflessioni.
Per ognuno di noi l’essere produttivi, il trasmettere messaggi positivi, il lasciare qualcosa di significativo a chi verrà, assumono valore ed importanza diversi ma sempre rilevanti.

Indipendentemente dall’educazione, dai valori personali e dalle proprie credenze, la sfida più grande per una persona è proprio usare il tempo che le è concesso in maniera saggia e ponderata, mirando al raggiungimento di determinati obiettivi, ponendosi uno scopo nella vita.
Ed è la maniera in cui questo tempo viene usato che porterà risultati che faranno la differenza.
Impiegare il nostro tempo nella giusta maniera, che sia per studiare, imparare, fare ricerca, per dedicarsi agli affetti, o persino per ascoltare un estraneo, sviluppa sempre e comunque delle opportunità. Per accoglierle, però, dobbiamo avere il giusto spirito, oltre che la volontà.
In che senso? Prima di tutto dobbiamo considerare che il tempo non è sempre tiranno, ma ne abbiamo solo uno, e non ci possiamo permettere di usarlo male. Fare la differenza significa, in partenza, cercare di stare bene con noi stessi, dedicare del tempo alla costruzione della nostra persona e delle nostre priorità. Solo in questo modo potremo sfruttare al meglio le possibilità che ci si presentano davanti, e trovare le energie per dedicarci anche alle esigenze altrui.

con logo frecc

Le opportunità che avremo saranno numerosissime, e porteranno ad altrettanti percorsi da intraprendere. Questi non potranno mai essere visualizzati chiaramente e nella loro interezza, ma non ci devono spaventare. Infatti, è la qualità delle persone che li affronteranno che aiuterà a prendere la giusta direzione, una scelta che potrà fare la differenza.
Che avvenga in tre minuti, tre settimane o tre anni, a livello personale, lavorativo o globale, saremo certi di aver lasciato qualcosa di concreto e positivo.
Quindi, ricapitolando, possiamo dire che fare la differenza è un risultato ambito da molti, e raggiungerlo non è complicato. È necessario conoscere noi stessi, con i pregi e con i difetti, ma anche scoprire i nostri talenti, capire il modo migliore per applicarli, e comprendere le necessità di chi ci circonda.
Questo sarà un enorme vantaggio non solo nella nostra sfera personale, ma anche in quella lavorativa.

A questo riguardo, esistono validi strumenti di valutazione che aiutano in questo percorso di crescita, come quelli offerti da TTI SUCCESS INSIGHTS®. Gli strumenti contribuiscono vivamente ed in maniera innovativa a far chiarezza nel modo di intendere cervello, decisioni, capacità e prestazioni, e mirano ad accrescere la qualità dei risultati. Inoltre, solo qualche mese fa, TTI SUCCESS INSIGHTS® ha lanciato una campagna avente come obiettivo il donare 100 mila valutazioni a comunità svantaggiate, a famiglie bisognose e ad organizzazioni operanti nel no-profit e nella beneficenza.

Nessun individuo è troppo piccolo ed ininfluente per contribuire al cambiamento del mondo.

Articoli consigliati

TTI SUCCESS INSIGHTS® è un insieme di strumenti capaci di analizzare comportamenti e valori dell’individuo. Si basa su teorie psicologiche consolidate ed è in grado di riconoscere e incrementare il potenziale della persona in qualsiasi tipo di business.